La Piattaforma informatica


tsunami_site
Sicura

Una delle forti prerogative di ogni implementazione architetturale è sicuramente la sicurezza, riscontrata dai numerosi SAQ passati negli anni. Lato network Tsunami si avvale di apparati hardware dell’ultima generazione con sistemi anti-intrusione attivi, che garantiscono il massimo in ambito di sicurezza e prestazioni, vanificando by design le principali tecniche di penetration oggi impiegate. Due webfarm speculari a oltre 500Km di distanza, garantiscono i massimi criteri di Disaster Recovery e Business Continuity richiesti oggi da Banche e Compagnie.

Avanzata

Frase chiave: “nessun compromesso”. Il team di Gefit ha creato la piattaforma pensando già alla situazione informatica attesa negli anni a venire, sviluppando con le ultime tecnologie enterprise di Microsoft e utilizzando framework di front-end orientati al Mobile e HTML 5, pur garantendo, tramite un presentation layer scritto ad hoc, la piena compatibilità con i browser legacy attualmente impiegati da Banche e Compagnie.

Integrata

Tsunami è fortemente integrata nei processi di vendita, assunzione e post-vendita con i sistemi direzionali delle Compagnie e i Centri Consortili Bancari, interrogando dati anagrafici in tempo reale o alimentando, tramite flussi o webservices, i loro sottosistemi, ponendosi come un flessibile middleware che si adatta alle più disparate realtà architetturali.

tsunami_platform_why

One stop Platform: Tsunami è in grado di essere un punto di sintesi tra tutte le piattaforme assicurative terze che la Banca utilizza, oltre ad essere piattaforma integrata per il collocamento e la gestione dei prodotti assicurativi delle Compagnie aderenti al modello distributivo.

Integrata e flessibile: l'esperienza pluriennale maturata sui sistemi legacy permette a Tsunami di essere con i più diffusi Centri Consortili bancari consentendo alle Banche di gestire il business assicurativo integrandolo con i business tradizionali, in forma flessibile e in tempi rapidi.

Sicura e fruibile: Tsunami eredita le abilitazioni e le gerarchie dal mondo bancario con il Single Sign On e le trasferisce per la gestione del comparto assicurativo. Consente agli Operatori e ai Consulenti una navigazione intuitiva e veloce.

Personalizzabile: la gamma dei 'moduli' di Tsunami può essere integrata e ampliata dagli sviluppi che la Banca può richiedere, sulla base delle specifiche esigenze gestionali, normative, commercialie di 'CRM'.